<

Malinverno
In versione eBook


Malinverno è un romanzo che vi commuoverà e incanterà. Una storia moderna e malinconica, piena di humor scritta da Fabio Lubrano. Uscito inizialmente su carta nel 2007 per Zandegù, Malinverno è stato un piccolo cult, un gioiellino che ha incantato molti lettori. Oggi Zandegù lo ripropone in versione ebook.

Gianni Malinverno vive da solo dopo che i suoi l’hanno abbandonato per fuggire in campagna. Ha pochi amici – Veleno “timbratore” seriale di ragazze, don Mauro un prete che odia Dio e Giovanni un vecchietto fuori di testa-, e un grande amore perduto. Ma una sera incontra Venere e tutto sembra destinato a cambiare radicalmente. Oppure no?

Ambientato a pochi giorni dal Natale, tra nevicate, panettoni e lucine, Malinverno è una favola, delicata e commovente, per adulti che vogliono ancora sognare. Un amore struggente in cui tutti potremo ritrovarci, perché chiunque, chi prima e chi dopo, è stato Malinverno.



eBook [Zandegù], 4.99 euro

E' acquistabile, tra gli altri, su:
Amazon iTunes
 

Malinverno
Postfazione di Matteo B. Bianchi


Gianni Malinverno odia le feste e Capodanno si avvicina, ama la neve ma non nevica nemmeno un po’, è solo e intorno a lui tutti si baciano, vorrebbe una ragazza ma è troppo timido, sogna l’amore perfetto ma poi pensa che verrà lasciato e soffrirà. Gli amici (un prete col fucile, un vecchio paranoico e un coetaneo che «timbra» con tutte) gli dicono di pensare di meno, e pure le piante e i rubinetti di casa cercano di dargli una scossa.
Finché un giorno Malinverno incontra Venere, bellissima e triste come lui e tra i regali da comprare, un concorso letterario, e i panettoni, ricomincia a sperare.

Una poetica storia d’amore, lontana dai luoghi comuni, magica e delicata. Un inno alla purezza d’animo e una riflessione sull’uomo e i nostri sentimenti.
Per sorridere ed emozionarsi a intermittenza, come lucine di Natale.